Privacy Shield UE-USA in vigore

Posted on 20 luglio 2016 by Paola Generali in 2016, News

Il 12 Luglio 2016, la Commissione Europea ha adottato mediante “decisione di adeguatezza” il Privacy Shield UE-USA.

L’accordo offre, in sostituzione del Safe Harbor, adeguate garanzie di tutela per le libertà e i diritti fondamentali dei cittadini Europei i cui dati personali sono trasferiti verso gli Stati Uniti.

Il Privacy Shield UE-USA dovrà essere pubblicato nel Registro federale degli Stati Uniti. A partire dal  agosto 2016 le aziende statunitensi potranno certificarsi come aderenti presso il Dipartimento del Commercio.

La Commissione Europea diffonderà una breve guida per illustrare ai soggetti le diverse opzioni previste per presentare un reclamo in caso di eventuali abusi o violazioni sui dati personali riscontrati nel territorio degli Stati Uniti.

 

Posted by Paola Generali

Managing Director Getsolution

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *