Privacy Shield: approvato dalla Commissione UE e dagli USA

Posted on 11 luglio 2016 by Paola Generali in 2016, News

Venerdì 8 Luglio 2016, i Rappresentanti degli Stati Membri dell’Unione Europea hanno approvato la versione definitiva del Privacy Shield UE-USA, l’accordo che regolamenta il corretto trasferimento dei dati personali dall’Europa agli Stati Uniti.

La proposta era stata presentata il 29 Febbraio 2016 dalla Commissione UE, dopo la sentenza della Corte di Giustizia Europea dello scorso ottobre che ha dichiarato invalido il Safe Harbor.

Il nuovo meccanismo di trasferimento dei dati verso gli Stati Uniti:

  • Impone specifici obblighi per le società statunitensi che trattano dati personali provenienti dall’Unione Europea e comprende anche un’attività di vigilanza in capo alla Federal Trade Commission.
  • Assicura precisi limiti e garanzie per quanto riguarda la possibilità di accesso ai dati da parte delle Autorità nazionali statunitensi per motivi di sicurezza pubblica.
  • Fornisce diversi strumenti di tutela ai cittadini europei che ritengano violati i propri diritti.

L’ultimo passo sarà l’adozione della “decisione di adeguatezza” da parte della Commissione Europea, in previsione entro la fine di luglio.

 

Posted by Paola Generali

Managing Director Getsolution

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *